Studio di interior design

Quante volte ci è capitato di innamorarci di una cucina vista su un catalogo, di un salotto in televisione o di un bagno su una rivista patinata? Per poi magari accorgerci che, calate all'interno della nostra realtà, quelle soluzioni così affascinanti e perfette perdevano buona parte del loro smalto, e non solo per questioni di spazio. Questo perché lo studio dell'arredo di un ambiente non può prescindere dall'ambiente stesso, dall'esposizione alla luce, dalla conformazione dello spazio, dai colori dominanti e così via. Ecco perché, per ritrovare quella sensazione di stupore e ammirazione di quando abbiamo sognato i nostri nuovi arredi, è bene rivolgersi a una struttura professionale che sappia come accompagnarci in questo viaggio.

DARE VALORE AGLI SPAZI

Il modo in cui decidiamo di occupare lo spazio, la disposizione degli elementi, i pieni e i vuoti, ne determinano anche l'impatto emozionale, oltre che quello funzionale ed estetico. E potremmo arrivare a scoprire che alcune cose che davamo per scontate, forse proprio scontate non sono.

ALLEARSI ALLA LUCE

La luce è un elemento fondamentale in ogni studio di interior design: innanzitutto quella naturale, che può inondare una stanza la gran parte della giornata o affacciarsi solo in alcuni momenti. Quindi quella artificiale, da studiare in relazione alla prima per creare differenti atmosfere.

RIPENSARE GLI AMBIENTI

Uno studio di interior design di valore è in grado di guardare agli spazi in modo originale, ridefinendone funzione e impatto estetico. Come ci muoveremo in quegli spazi? Quale equilibrio creeremo tra pieni e vuoti? Come giocherà la luce con i diversi elementi? Come coniugare le esigenze della famiglia con funzionalità, estetica, ordine formale?

SHOWROOM

Vuoi ammirare gli arredi dei migliori marchi di design e parlare con i nostri consulenti? Ti aspettiamo in showroom

lunedì 14:30-19:00

martedì-sabato 09:00-12:30/14:30-19:00